Senza biglietto rifiuta scendere treno

Fermato senza biglietto, si è rifiutato di scendere dal treno costringendo alla sosta il convoglio e solo l'intervento dei carabinieri, chiamati dal capotreno, ha sbloccato la situazione. E' successo nella stazione di Briatico. I carabinieri delle Stazioni di Briatico e Cessaniti sono intervenuti perché un migrante 18enne del Gambia, ospite del centro di accoglienza straordinaria "Costabella" di Briatico, si rifiutava di scendere dal treno Lamezia Terme-Rosarno dopo essere stato trovato senza biglietto dal capotreno. Saliti sul convoglio, i militari hanno accertato che il giovane, diretto a Tropea, nonostante l'invito a scendere continuava ad opporre resistenza al capotreno costringendolo. Solo grazie al deciso intervento dei carabinieri, alla fine il migrante è sceso dal treno senza creare problemi. Il convoglio è quindi ripartito alla volta di Rosarno con forte ritardo. Il giovane è stato denunciato in stato di libertà per interruzione di pubblico servizio.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. SoveratoWeb
  2. Calabria Reportage
  3. Calabria Reportage
  4. Calabria Reportage
  5. CN24

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Isca sullo Ionio

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...